domenica 7 maggio 2017

LA VITA VIVE NEI RESPIRI E PERCORRE LE NOSTRE VIE

Vivere al tempo, sorridere al tempo dei ricordi, piangere al tempo dei dolori, distaccata e in consapevole volontà osservare l’umanità.
Il tempo lascia tracce di sé!
Al viso le rughe, al cuore ferite, alle ossa spaccate dolenti giunture, ai capelli polvere d’argento, agli occhi un velo di vita.
In ogni angolo nascosto del cuore, emozioni, sentimenti, proliferi divenire; nello spazio della mente energia, pensieri, azioni.
Accostare una sensazione di ineluttabilità delle cose alla caducità del tempo, un cinismo che conosce e tace.
E mentre miserie e degradazione affliggono, gioia e vita appartengono e sorridono.
Vivere al tempo, agire nel bene e nel male, fondere certezze e dubbi, respiri e affanni.
In questo tutto, tutto e niente, poco e molto, desideri e voglie appagate.
In questo tutto, io e tu, tu e io, un chiasmo lungo una breve eternità.
La vita vive nei respiri e percorre le nostre vie!



Rita Vieni

immagine web



Consigli pratici per uccidere mia suocera di Giulio Perrone

Una immagine visiva, un incipit descrittivo quasi a sfiorare un futuro. Presagio? Sì, infatti, l’intreccio durante l’analisi accura...