Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da febbraio 19, 2014

L'APPARENZA INGANNA

Si dice che l'apparenza inganni, che celi ben più di quello che è apparente. Una verità dichiarata, può assumere contorni  diversi, dipende da quale lato la si guardi. Ciò che è verità dichiarata, in definitiva può dimostrarsi  l’angolatura abbellita da nastri che l’apparente mistificatore propone. Un’apparente verità, una versione riveduta e corretta secondo le esigenze. Viceversa quello che per alcuni è banale, insignificante, assume colore e corpo diverso, allo svelarsi di episodi o dichiarazioni.  L’apparenza inganna, quando l’essere si propone, riveduto e corretto, quando alza una cortina di fumo a celare ciò che in realtà è, quando per timore di essere feriti, derisi, oggetto di troppa attenzione, assume un comportamento non proprio alla natura dell’io. L’apparenza inganna, a fin di bene o a fin di male, dipende dal contesto, dai luoghi e persone.
Voci definite direbbero che l’apparenza è la normale conseguenza dei troppi perché e come, un’interpretazione di una verità pla…