venerdì 20 giugno 2014

DENTRO I PENSIERI


Dentro i pensieri mi addentro, frugo e trovo lo spauracchio dell’altro io, a lungo e a lungo negato.
Dentro i pensieri mi avvolgo, pellicola inconsistente a guardia dell’io a lungo negato.
Dentro i pensieri sorrido e piango, l’io è cambiato è se stesso finalmente snidato, ritornato alle origini, a quando la verità forzava gli schemi, schermava l’ipocrisia, si specchiava nell’altro intorno e fiero e in vanto varcava.
Dentro i pensieri , amore, nostalgia, malinconia, bellezza, giovinezza, ricordi, gioie, dolori e rancori, insieme compagni l’un l’altro affianco mai stanchi, forse sedati dalla forza trascinante.
E’ dentro i pensieri che la ricerca ha inizio che la pace a lungo anelata, trova dimora e riposa nel nido bianco mai vuoto.

Rita Vieni


 Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.

Dipinto Giovanni Boldini


Consigli pratici per uccidere mia suocera di Giulio Perrone

Una immagine visiva, un incipit descrittivo quasi a sfiorare un futuro. Presagio? Sì, infatti, l’intreccio durante l’analisi accura...