martedì 16 dicembre 2014

L’amore è un destarsi lì, nel fulcro della ragione!

Si ascoltano amorevolmente i cuori che corrono allo stesso ritmo, si guardano attraverso i sensi che si donano ai giorni della vita.
Vibrano i sentire collegati tra loro: sinestesi sublima una personificazione astratta vibrante e consapevole!
L’amore è un destarsi lì, nel fulcro della ragione!

Rita Vieni

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.



 gif angelo

Consigli pratici per uccidere mia suocera di Giulio Perrone

Una immagine visiva, un incipit descrittivo quasi a sfiorare un futuro. Presagio? Sì, infatti, l’intreccio durante l’analisi accura...