giovedì 30 gennaio 2014

L'INDIFFERENZA

Impossibile scrutare nell'animo umano, cercare di sfondare la cortina di silenzio e d’ indifferenza, che gelidamente si avverte, quel  senso di disagio che ci trasforma in anime invisibili.

 L’indifferenza  ci colpisce senza neppure sfiorarci o guardarci. Più di ogni altra cosa fa male, perché  inespugnabile.

Rita Vieni


 Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.


CU’ SUGNU

Sugnu forsi cu’ furriannu cerca se stissa, o forsi cu’ ‘nqueta   cerca postu o’ munnu? Iò nun sacciu cu’ sugnu e chi vogghiu, ...