venerdì 23 maggio 2014

SARO'

Sarò il desiderio che scatena istinti primordiali, tempesta per svegliare l’amore che al ritmo dell’inerzia non conduce!

Rita Vieni

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.



 

PENSIERI

Lascio i miei pensieri , rose al profumo d’antico, cavalcare sulle onde, nelle sintonie di nuovi ritorni tra albe e tramonti a confronto, nei  nuovi giorni di un essere vagabonda tra la luce.

Rita Vieni


Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.


Sono ancora qui

Dita sottili, trasparenti, sollecitano un respiro affrettato, una luce luminosa di un dolce luglio invade il mio olfatto, una calda intimi...