giovedì 27 novembre 2014

AZIONI NEL SE

Le azioni in favore del bene basteranno a fermare un mondo di violenza?
Se nelle azioni  esistesse la pace del cuore e la mano  a l’imperativo  si offrisse  indottrinata d’amore, ogni cosa ne gioirebbe nel bene e  tutto si sistemerebbe?
Oppure il tonfo che  seguirebbe alla ipocrisia di chi ha steso la mano ne determinerebbe la sconfitta?
Ma intanto ai miei silenzi non oppongo parole, offro lo sguardo ad orecchie stanche d’ascoltare!

Rita Vieni


Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.


Foto web

CU’ SUGNU

Sugnu forsi cu’ furriannu cerca se stissa, o forsi cu’ ‘nqueta   cerca postu o’ munnu? Iò nun sacciu cu’ sugnu e chi vogghiu, ...