mercoledì 16 luglio 2014

IL TEMPO E LE COSE

Ogni cosa muta al divenire, nasce, corre e precipita nella luce, nel buio, nella direzione ove i suoni e le forme aspettano avidi.
Inutile la tregua,  mai niente fermerà nell’impossibilità del mutarsi: il tempo ne è padrone!

Rita Vieni


Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.



Nessun commento:

Posta un commento

A noi Donne

Noi donne, noi, così deboli con un falso amore, così forti con l’ Amore vero e responsabile che ama e non uccide e che accarezza e non sof...