martedì 8 luglio 2014

BUONANOTTE

Osservo il cielo stasera, la quiete è la voce che risponde alla mia anima.
Siedo, converso muta con la massa scura che sovrasta i pensieri.
L'azione pensa a domani, il corpo immobile non risponde, stanco s'appresta al meritato riposo.
B U O N A N O T T E dal buio d'adesso, alla luce del sogno, nel salto per stringersi all'aurora.

Rita Vieni

Consigli pratici per uccidere mia suocera di Giulio Perrone

Una immagine visiva, un incipit descrittivo quasi a sfiorare un futuro. Presagio? Sì, infatti, l’intreccio durante l’analisi accura...