sabato 25 gennaio 2014

 RARI SILENZI

Rari silenzi, parole intime sussurrate ad orecchie attente che con occhi avidi bevono e inghiottono miele che lentamente leniscono  brividi  di gelo, sostituendoli con  il tepore ingentilito d'abbraccio del momento.

Rita Vieni


Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.




CU’ SUGNU

Sugnu forsi cu’ furriannu cerca se stissa, o forsi cu’ ‘nqueta   cerca postu o’ munnu? Iò nun sacciu cu’ sugnu e chi vogghiu, ...