venerdì 23 maggio 2014

PENSIERI

Lascio i miei pensieri , rose al profumo d’antico, cavalcare sulle onde, nelle sintonie di nuovi ritorni tra albe e tramonti a confronto, nei  nuovi giorni di un essere vagabonda tra la luce.

Rita Vieni


Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.


CU’ SUGNU

Sugnu forsi cu’ furriannu cerca se stissa, o forsi cu’ ‘nqueta   cerca postu o’ munnu? Iò nun sacciu cu’ sugnu e chi vogghiu, ...