lunedì 17 febbraio 2014

TRACCE DI SE'

Il tempo lascia tracce di sé.
La tua essenza nel corso dell’esistenza è energia che muta, transita , opera, agisce.
Infine si ferma a guardare silente il niente scavato intorno.

Rita Vieni


Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni.




CU’ SUGNU

Sugnu forsi cu’ furriannu cerca se stissa, o forsi cu’ ‘nqueta   cerca postu o’ munnu? Iò nun sacciu cu’ sugnu e chi vogghiu, ...